fbpx Skip to content

4 idee per animare i social delle aziende del wine&food per le feste

Siamo già nel pieno del mese più frenetico dell’anno, impegnati nella chiusura delle attività prima delle feste, nel pensare alle moltissime occasioni conviviali che ci aspettano e in cui far bella figura con piatti gourmet e abbinamenti vino, e ovviamente nella caccia ai regali perfetti per amici e parenti.

Insomma, è per tutti un periodo molto impegnativo. Per le aziende del settore enogastronomico, come ristoranti, aziende vitivinicole e aziende agricole si aprono moltissime opportunità per attrarre nuovi clienti, fidelizzare chi già segue il brand e dare un’accelerata alle vendite per chiudere l’anno in bellezza.

Da non sottovalutare il fatto che, proprio perché travolti dalle cose da fare, accogliamo tutti positivamente gli “input” che provengono dalle aziende, per facilitarci il compito di acquistare regali e la scelta di cosa portare in tavola.

Ecco alcune ispirazioni – per le aziende del wine & food – da attuare sui social per il periodo delle feste.

Il Calendario dell’avvento (digitale)
Usanza diffusa in tutto il mondo, inizialmente pensata per i più piccoli, ormai sdoganata per tutte le età. Una sorta di countdown, per gustare ogni giorno che ci separa dal Natale con qualcosa di speciale.
Sono tantissimi i brand che già da anni puntano sulla creazione di un vero e proprio calendario dell’avvento con sorprese da scoprire ogni giorno.

Quella digitale è spesso una versione relativamente più economica da realizzare, e che dà ampio spazio alla creatività e alla personalizzazione.
Le possibilità sono innumerevoli.
Dal calendario dell’avvento digitale incentrato sugli sconti a quello sui concorsi a premi da lanciare sul sito web aziendale e/o sui canali social.

Prendendo spunto dall’idea di stupire ogni giorno con qualcosa di nuovo, è possibile definire un piano editoriale per raccontare quotidianamente aneddoti particolari sul brand, attraverso post oppure stories – più immediate e veloci da realizzare. Oppure, ancora, consigliare ogni giorno un abbinamento diverso con i vini della propria azienda vitivinicola, oppure i piatti del proprio ristorante.
Il calendario dell’avvento è un punto di partenza che non pone limiti di creatività e obiettivi da raggiungere, ma è fondamentale iniziare lo studio della strategia da attuare mesi prima, per poter essere pronti a partire con la comunicazione (e le sorprese) dall’1 dicembre.

Le idee regalo perfette per…
Come detto prima, è il mese dei doni quindi ogni consiglio non può che essere ben accetto. Un modo per fidelizzare i propri clienti e per conquistare l’interesse di chi non conosce il vostro brand, può sicuramente essere quello di dare dei consigli utili e sinceri nel momento giusto.
Dedicate uno spazio, sui canali social aziendali oppure sul blog del sito web, per dare suggerimenti su cosa acquistare per un particolare tipo di persona (winelover, gourmand, vegani, famiglie, single ecc.). Il bello è che potreste proporre delle idee regalo che non prevedano solo i vostri prodotti o servizi, ma anche quelli di altre realtà, che siate in collaborazione o meno.
Un modo per dare qualcosa di più – che vada oltre la vendita del vostro – e che potrà rappresentare un valore aggiunto per i vostri clienti, oltre a dar slancio alle vostre vendite.

Intramontabili abbinamenti cibo-vino per le feste
Non sono mai abbastanza le ispirazioni a tavola, non credete?
Date un motivo in più ai vostri clienti per interessarsi al vostro brand facendoli ingolosire con abbinamenti con i vostri vini, che potrebbero facilmente riprodurre a casa per far bella figura. O semplicemente spiegate come abbinare i vostri vini con i piatti tradizionali del Natale per ciascuna regione italiana.

Se siete un ristorante, proponete degli abbinamenti che i clienti potrebbero trovare da voi – in via esclusiva per le feste – con il vino o gli spirits.
E ancora, se la vostra è un’azienda agricola che produce olio evo, conserve, e altri prodotti della terra, non mettete un freno alla vostra creatività su come poter utilizzare i vostri prodotti a tavola per le feste natalizie. Divertitevi e stupite!

Guida per tutti i gusti
Perché non fare un regalo ai vostri clienti creando una mini guida per loro su un tema – o più temi – collegati al vostro brand?
Che la guida sia cartacea, digitale, suddivisa in post sui vostri canali social, infografica o in versione articolo sul vostro sito aziendale, l’importante è che sia utile, accattivante e mirata. Potreste regalarla a tutti coloro che si iscrivono alla newsletter, a chi viene a trovarvi in un determinato periodo, o chi acquista sul vostro sito. Insomma, definita l’obiettivo le soluzioni sono infinite.

Ecco alcune idee croccanti:

  • differenza tra prosecco e champagne, o meglio tra spumante metodo Classico, metodo Martinotti e Ancestrale;
  • le regole base per non sbagliare gli abbinamenti con il vino;
  • come sciabolare correttamente uno spumante;
  • le regole del bon ton moderno a tavola (al ristorante e a casa);
  • come viene prodotto il vino rosato/orange/rosso ecc.;
  • guida alle ricette tradizionali del Natale abbinate al vino (da realizzare in collaborazione con food blogger o chef se la vostra è un’azienda vitivinicola, oppure da realizzare in collaborazione con wine blogger se il vostro è un ristorante). Le sinergie e collaborazioni daranno forza e nuova visibilità al vostro brand.

La lista potrebbe continuare, e andare ben oltre il mese di dicembre.
Basta un goccio di creatività e strategia per rendere più coinvolgenti i social della vostra azienda.
Scriveteci per una consulenza!

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on print
Print